Noi siamo l' inferno che avete dentro

Noi siamo il sogno che non direte mai

Noi siamo lo specchio che non guardate per non riconoscervi

mercoledì 16 marzo 2011

Incapace di giudicare perchè tutto ciò che vedo e sento passa attraverso il "filtro"della mia Malattia,
distaccata dalla realtà,
la mia personalità eclissata dietro ad un sintomo

me contro la mia Malattia,
la mia Malattia contro il mondo

1bacio
<3

10 commenti:

  1. Non in molti ci capiscono. Spero che tu trovi quello che cerchi, che sia comprensione o altro.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  2. ti capisco stella... ti capisco. So cosa vuol dire sentirsi dietro ad un muro invisibile anche se il mio non è l'anoressia ma la bulimia, ed essere impotenti. Già ci turbiamo noi con il nostro corpo, quello che succede all esterno ci aiuta solo a stare peggio.
    Un abbraccio.

    Laura

    RispondiElimina
  3. ed i numeri fanno parte della malattia... perchè i numeri sono certi, sicuri, ma sono anche una prigione, perchè nessuno mai là fuori capirà la differenza tra un 49,1 ed un 49,3... mentre per noi, è questione di vita o di morte...

    RispondiElimina
  4. "U’re not dead, but u’re not alive, either. U’re a wintergirl, Lia-Lia,
    caught in between the worlds. U’re a ghost with a beating heart. Soon u’ll cross the border and be with me.
    I’m so stoked. I miss u wicked."

    Wintergirl <3

    RispondiElimina
  5. Mi ricordi Lia da morire...

    Dai piccola. Lo so che ce la fai. Tieni duro, io ci sono!

    RispondiElimina
  6. ..spero tanto che tu la possa vincere, la malattia! Che tu possa uccidere quella bestia!
    Sono dalla tua parte ♥

    RispondiElimina
  7. Dio,ti capisco amore.
    Vincila,sconfiggila cavolo sta malattia.
    ti abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Ma la malattia non ci sarà per sempre...riusciremo a sconfiggerla...ti sono vicina, un abbraccio

    RispondiElimina